Benvenuti al corso di formazione su autismo e disturbi comportamentali 

Partecipa al questionario

Il percorso formativo si concluderà con il Convegno che si terrà in data 16 marzo 2018 presso il Cinema S. Antonio a Termoli.
Le ore del convegno saranno riconosciute come ulteriori ore di formazione.
 
Gli attestati saranno rilasciati al personale che ha raggiunto con il convegno il 75% delle ore totali, ovvero 16 ore per il percorso da 21 e 19 ore per quello da 25. 
 

Il Progetto

 
La rete del CTS e dei CTI della Provincia di Campobasso, costituita dalle seguenti scuole:
  • Istituto Omnicomprensivo di Guglionesi  (CTI)  - scuola capofila;
  • Istituto Comprensivo “I. Petrone” (CTS);
  • Istituto di Istruzione Secondaria Superiore di Bojano (CTI);
  • Secondo Circolo Didattico di Termoli (CTI),
ha presentato il progetto “Spazio…datemi spazio”, finalizzato all’inclusione degli allievi con Autismo e Disturbi del comportamento.
Il progetto prevede le seguenti attività:
1) formazione del personale docente sulle tecniche dell’analisi comportamentale applicata (ABA), da utilizzare all’interno del proprio processo di insegnamento;
2) formazione dei collaboratori scolastici sulle tecniche dell’analisi comportamentale applicata (ABA), da utilizzare nella gestione delle attività di accoglienza e vigilanza;
3) apertura di uno sportello di consulenza per docenti e famiglie, sull’Autismo e i disturbi comportamentali, con cadenza mensile, presso l’Istituto Omnicomprensivo di Guglionesi;
4) apertura di questa piattaforma per la diffusione dei materiali e delle buone pratiche, verranno caricate anche delle immagini delle officine spaziali create;
5) organizzazione di un convegno finale di informazione e divulgazione.
 
CORSO PER DOCENTI
1. Premessa
Il progetto intende fornire agli insegnanti conoscenze circa gli strumenti e le tecniche comportamentali utili per favorire l’apprendimento e l’integrazione degli allievi con Autismo e Disturbi del comportamento all’interno del gruppo classe.
Il contesto scolastico, insieme a quello familiare, rimane un luogo privilegiato di apprendimento di abilità da parte del ragazzo. Gli insegnanti giocano un ruolo fondamentale nel processo di acquisizione di competenze per ogni singolo studente e di mediatori per una corretta integrazione di
alunni con difficoltà e problematiche comportamentali, con i quali le classiche strategie di
insegnamento possono risultare poco efficaci o addirittura controproducenti.
Pertanto, risulta importante che i docenti abbiano la possibilità di conoscere e apprendere tecniche
comportamentali tipiche dell’analisi comportamentale applicata (ABA) all’interno del proprio
processo di insegnamento, per avere ricadute positive sull’apprendimento degli allievi, specie di
quelli che presentano bisogni educativi speciali.
 
2. Obiettivi
Far conoscere agli insegnanti le tecniche ABA per potenziare gli apprendimenti e le abilità degli
allievi, per insegnare nuovi comportamenti e abilità e per gestire/ridurre i comportamenti
problematici all’interno del contesto classe.

© 2017 by officinespaziali@gmail.com. 

Proudly created with Wix.com

Follow Us
  • White Google+ Icon
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now